Cosa sono i CND

COSA SONO I CONTROLLI NON DISTRUTTIVI

I controlli non distruttivi (CND) sono il complesso di esami, prove e rilievi condotti impiegando metodi che non alterano il materiale e non richiedono la distruzione o l’asportazione di campioni dalla struttura in esame, finalizzati alla ricerca ed identificazione di difetti della struttura stessa.

Nel settore industriale ogni prodotto di importanza critica deve essere controllato per la verifica della sua integrità e conformità alle norme vigenti. E’ noto infatti che una piccola cricca superficiale, innocua in condizioni normali, se sottoposta a sollecitazioni da fatica, cresce di dimensioni fino a portare a rottura il componente.